Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy - Privacy Policy




settala gas

La storia del frigorifero raccontata da chi lavora in Settala

05 Ottobre 2021

settala gas
Chi lavora in Settala Gas conosce bene la storia del frigorifero, cominciata all’inizio del ‘600 con i venditori di ghiaccio. Scopri l'industria del freddo!

Chi lavora in Settala Gas conosce bene la storia del frigorifero, cominciata all’inizio del ‘600 con i venditori di ghiaccio, prelevato dalle zone montane, trasportato su un carretto e tagliato con una sega in base alle richieste dei clienti per l’uso in estate.

Successivamente compaiono i primi frigoriferi domestici, realizzati in legno e rivestiti in stagno o zinco. Si trattava di armadi usati per contenere i blocchi di ghiaccio e mantenere fresco il cibo. Da qui ha origine la diffusione di quello che oggi è un elettrodomestico immancabile nelle case degli italiani.

H2 Dall’armadio in legno al primo frigorifero elettrico

L’invenzione del frigorifero elettrico è da attribuire a Fred W. Wolf nel 1913, ma non ebbe successo. Due anni dopo Alfred Mellowes costruì il primo frigorifero domestico elettrico e autonomo con compressore, poi prodotto dalla General Motors. Ha così origine la diffusione popolare del frigorifero con una vendita di oltre un milione di pezzi.

Una curiosità? Pochi sanno che anche Albert Einstein si dedicò ai frigoriferi e brevettò nel 1930 il Frigorifero di Einstein.

Dal freezer al frigorifero moderno

Solo negli anni ’40 compare il primo freezer domestico, costruito da Westye F. Bakke nel seminterrato di casa nel 1943 e dagli anni ’50-’60 il prodotto comprende lo sbrinamento automatico e compaiono i primi elettrodomestici con frigo e congelatore.

In Italia la cosiddetta rivoluzione del freddo ha inizio negli anni ’50 grazie all’imprenditore Giovanni Borghi, proprietario della Ignis che produrrà frigoriferi. Questo prodotto diventa il simbolo del boom economico italiano con la Vespa e ancora oggi è presente in tutte le case.

Negli ultimi anni i grandi produttori di frigoriferi collegano l’apparecchio ad Internet e lo fanno comunicare con lo smartphone per conoscere scadenza e scorte di cibo e aiutare la persona a fare la lista della spesa.

Settala Gas e i gas idrocarburi refrigeranti

Settala Gas da oltre 40 anni commercializza gas idrocarburi refrigeranti con il brand PURI | FRIGOR e caratterizzati da una purezza del 99,5%. Questi refrigeranti sono sostenibili ed ecologici, non hanno impatti nell’atmosfera e sono più efficienti e meno costosi rispetto ad altri gas usati nella refrigerazione come gli HCFC/HFC. 

Considerando le migliori prestazioni dal punto di vista energetico ed il loro basso impatto ambientale, gli idrocarburi propano, n-butano, isobutano (e loro miscele) sono i più consigliati dagli installatori nel campo della refrigerazione. Tra i campi di applicazione degli idrocarburi refrigeranti di Settala Gas ci sono:

  • Freezer e frigoriferi domestici
  • Banchi frigo dei supermercati
  • Impianti di refrigerazione industriali e celle frigorifere
  • Impianti di aria condizionata domestici e industriali
  • Container e trasporti refrigerati
  • Aria condizionata per veicoli

Oggi nessuno può fare a meno della industria del freddo e Settala Gas si pone come il punto di riferimento del settore per l’offerta di gas refrigeranti con il suo brand PURI | FRIGOR. Contattaci per saperne di più!